Perché i ciclisti (a volte) passano con il rosso

traffic-light

C’è chi lo considera un peccato mortale, mentre a Parigi stanno per  “legalizzarlo”.
Si passa o non si passa col rosso per molti motivi. Sicurezza, salute, consapevolezza.
Ogni ciclista ha il suo perchè. Noi al Cicloriparo li stiamo raccogliendo, venite a raccontarcelo o ad ascoltare quello degli altri!

Dalle 15 alle 19 Cicloriparo a Palazzo Verde con le consuete cicloriparazioni (e la tappa di Cervina del Giro d’Italia)

Advertisements